• Buecher
  • Technisches Kulturgut
  • Polster
  • Retusche
  • Bild
  • Moebel Holz

Il conservatore-restauratore

La professione di conservatore-restauratore presuppone conoscenze teoriche nelle scienze naturali, in storia dell’arte e nelle tecniche artistiche, come pure delle abilità manuali e pratiche.

Il lavoro del conservatore-restauratore si articola secondo le seguenti fasi: esame dell’oggetto, definizione dell’obiettivo di conservazione d’intesa con il proprietario o l’interlocutore di riferimento, progettazione dell’intervento, esecuzione dei lavori e documentazione. In linea di massima, va data priorità alla conservazione preventiva anziché all’intervento diretto sull’oggetto. Tutte le fasi del processo decisionale e dell’intervento vengono documentate. Le fasi di lavoro possono variare a seconda della tipologia dell’oggetto e della problematica da affrontare.